Seleziona una pagina

In questi giorni siamo alle prese con un nuovo progetto dedicato a uomini, donne e botteghe della tradizione ceramica pugliese: un racconto per parole e immagini dell’attività di quegli artigiani che si prendono l’onere di dare continuità a uno dei mestieri più antichi del mondo, spesso tra mille difficoltà, non di rado con soprendente capacità innovativa.

Si chiamano Samarelli, Moccia, Capasso, Lasorella, Gallo e noi li stiamo intervistando e fotografando, raccogliendone aneddoti e segreti. Nelle nostre giornate si accumulano chilometri, scatti, odori e sensazioni che presto diventeranno un foto-racconto presentato in anteprima al pubblico il 15 gennaio, all’interno del nuovo allestimento del Museo “Domenico Divella” di Rutigliano.

La Gallery che vedete è solo un’anteprima!

Share This