Si chiama “MAACC” ed è un progetto di promozione e divulgazione – intitolato a Peter Willburger – che attraverso un portale on line ospita un ampio repertorio illustrativo, schede delle opere, documenti, testi e informazioni delle tante esperienze creative lasciate dagli artisti stranieri che hanno soggiornato, nel corso del XX secolo, lungo gli affascinati borghi della Costiera Amalfitana.

Da Escher a Kokoschka, passando per Wittsten, Pechstein, Harloff, Willburger… Sono tantissimi gli artisti stranieri rimasti stregati dalla Divina Costiera e noi abbiamo cominciato a censirli, digitalizzarne le opere e pubblicarle in un nuovo portale a loro dedicato.

Il progetto è stato ideato e realizzato da Mediateur per il CTA di Vietri – Antonia Willburger e conta sulla direzione scientifica di Massimo Bignardi.

http://www.maacc.it