Seleziona una pagina

 

In questi giorni stiamo lavorando a nuove strategie di valorizzazione turistica per il comune alle porte di Roma, unico ad accogliere due siti #UNESCO in pochi chilometri e un incredibile patrimonio di risorse di ogni genere.

  #workinprogress #Tivoli #destination #marketing #networking #identitybuilding #placebranding

il progetto ‘Terre di benessere’ vede il concetto di benessere legato alle ricchezze culturali, ambientali, enogastronomiche, artigianali di ogni territorio. Un benessere non solo per il corpo ma anche per la vista (musei, mostre, arte, cultura), per il gusto (tipicità enogastronomiche), per l’udito (musica, opera), per lo spirito (chiese, chiostri, punti panoramici, sentieri che offrono spunti meditativi). Il progetto, finanziato in gran parte dal Mibact, ha visto il comune di Tivoli e le Terme Acque Albule organizzare mercoledì 7 febbraio una tavola rotonda, nella quale, sulla base di linee guida elaborate all’interno del progetto, di trovare operatori e strutture intenzionate ad entrare nel Club di prodotto  denominato Tivoli- Terre di benessere. L’obiettivo di tale club è quello di incrementare la competitiva dell’offerta turistica termale e di benessere della città di tivoli e del suo territorio per potenziare il contributo del turismo all’economia del territorio attraverso lo sviluppo e l’incremento dei flussi turistici.

Il progetto, cofinanziato del MIBACT e coordinato dalla Provincia di Brescia, propone un’idea di italia life style del benessere attraverso la creazione e promozione di un brand e di un circuito nazionale di siti termali d’eccellenza attraverso l’offerta integrata di prodotti termali, patrimonio culturale e paessaggistico e servizi innovativi per la loro fruizione.

Il comune di Tivoli ha aderito all’iniziativa, forte della consapevolezza della vocazione turistica della città, nell’intento di una programmazione sinergica delle azioni riferite agli attrattori locali costituiti, sia dalle sorgenti termali, che dal patrimonio culturale e paesaggistico, nell’intento della promozione del territorio attraverso la creazione di una vera e propria “destinazione di benessere”.

Share This