Artelling #3

venerdì
20 marzo 2015
ore 18.00
Auditorium Sala Blu
Carcere Borbonico

a cura di Antonella Russoniello

 

 

Gianluca Capozzi

Nato nel 1973 ad Avellino, formatosi all’Accademia di Firenze e poi in Spagna, è pittore e fotografo, videomaker e artista digitale dalla personalità eclettica e poliedrica. Ha esposto in numerose mostre e gallerie in Italia e all’estero ed è uno dei personaggi più interessanti del panorama artistico giovanile in Irpinia. Vive e lavora ad Aiello del Sabato.

 

Fabio Mingarelli

Fabio Mingarelli, in arte Ming, nasce a Faenza ma si trasferisce con la famiglia ad Avellino, dove tuttora vive e produce. Per comprenderne l’arte bisogna saper cogliere nelle sue opere i codici espressivi della modernità e collegarli alla “memoria” stessa dell’artista. Incastri complicati di forme si fondono in una ritmica composizione con colori che divengono a volte puri e a volte amalgamati in infinite sfumature e velature. Ha temporaneamente abbandonato l’arte astratta per dedicarsi al ritratto che è diventato predominate e con esso il disegno. Ha esposto molto poco le sue opere e, quasi esclusivamente, presso gallerie o locali di amici fidati e di vecchia data. Tra il 2005 e il 2006 ha partecipato a numerose mostre collettive tenutesi a Londra, Firenze e Tokio.

 

Emiliano Stella

Nasce ad Avellino nel 1978. Si diploma all’Accademia di Belle Arti di Napoli al corso di pittura del maestro Gianni Pisani. Dopo piccole mostre collettive, forma con alcuni colleghi un gruppo artistico di nome “Arteria”. Una sua opera, scelta dal critico Vittorio Sgarbi, è stata esposta all’ultima Biennale dell’arte di Venezia.

Pin It on Pinterest

Share This